La Thailandia è stata per anni la panacea per tutti coloro i quali desideravano scappare in uno di quei paradisi dove poter trovare pace interiore, buon cibo,tanta natura e spiagge bellissime a costi abbastanza abbordabili.Con il passare del tempo il turismo di massa ha, in parte, devastato alcune delle cittadine più belle della Thailandia, e sul panorama internazionale si sono mostrate timidamente nuove località che, con il tempo, sono divenute sempre più apprezzate e fulcro d’azione per molti turisti e viaggiatori, un esempio è Siem Reap, cittadina deliziosa nel nord della Cambogia. Ideale per chi desidera visitare le antiche rovine di Angkor Wat e Tomle Sap, ma anche per chi decide di vivere nell’ozio, grazie alla presenza di un centro gradevole da girare, un bellissima e verde periferia da esplorare in bicicletta,  una serie di localini dove gustare ottimo cibo , come la pizza più famosa del circondario, quella del piccolo ristorantino di nome Angkor pizza difronte all’ospedale cittadino o godersi  una buon bicchiere  di birra alla spina a soli 50 centesimi. Sulla strada più famosa della città: la PUB STREET,non è difficile assistere a qualche spettacolo in diretta.Ecco come un gruppo di giovani artisti coreani si esibiscono  con lo scopo benefico di recuperare fondi da destinare a bambini orfani e disagiati delle zone circostanti.Godetevi questo video:

Annunci