Gli involtini primavera i famosi “Spring rolls“sono uno dei piatti più diffusi al mondo provenienti dalla cucina asiatica. Il loro gusto è inconfondibile, sottili sfoglie di pasta di riso sapientemente imbottite con una varietà di ingredienti, immersi in abbondante olio fumante e mangiati caldissimi.Le ricette degli involtini primavera sono tantissime, da quelle con ripieno di sola verdura, carne o pesce, a quelle più sofisticate a base di erbe e spezie.Una delle varianti più interessanti e gustose che mi è capitata di assaggiare, è quella degli involtini primavera al tofu, assaporata con calma mentre,con una caratteristica imbarcazione in legno, solcavo le acque placide del Golfo del Tonchino, intorno alla meraviglia naturale di Halong bay in Vietnam.

IMG_6279

Ci sono numerose ricette di involtini primavera al tofu ma quella che vi sottopongo è facilmente realizzabile anche in casa, basterà comprare gli ingredienti giusti, presenti oramai non solo nei negozi specializzati nella vendita di prodotti etnici, ma anche nei comuni supermercati che, sempre più spesso, dispongono di angoli dedicati a tali componenti.

IMG_6223

Ingredienti necessari per 2 persone

  • 120 gtofu al naturale bio
  • 1/2 c.olio di sesamo
  • 1chili rosso
  • 1cipolla
  • 1spicchio d’aglio
  • 50 g funghi shii-take
  • 75 g lattuga
  • 50 g germogli di fagioli mungo
  • 2 1/2 c.salsa di soia
  • sfoglie per involtini primavera

 

  1. Tagliare il tofu a dadini di ca. 1 cm. In una padella riscaldare l’olio, rosolare il tofu per ca. 3 min. e trasferirlo in un recipiente. Togliere i semi dal peperoncino e farlo appassire nella stessa padella con la cipolla e l’aglio tritati.

    Tagliare i funghi a pezzi, unirli al trito, farli cuocere brevemente e far intiepidire il tutto. Tagliare la lattuga a fette, unirla al tofu con i germogli e i funghi, condire con la salsa di soia e mescolare bene.

    Immergere le sfoglie per ca. 30 sec. in
    acqua calda, adagiare su un panno umido. Distribuire il ripieno su 1 /3 di esse, ripiegare i lati e avvolgere. Coprire con un panno umido, quindi servire con salsa dolce al peperoncino.

 

Annunci